icit large

ICIT Savona


Istituto di Cultura Italo-Tedesco di Savona

 

L'Istituto di Cultura Italo-Tedesco ICIT di Savona è una associazione culturale che si propone di contribuire all'integrazione europea attraverso scambi culturali ed informativi tra cittadini italiani e cittadini dei paesi di lingua tedesca.


Cura la diffusione della cultura tedesca in tutti i suoi aspetti, promuove la conoscenza della lingua tedesca, e lo sviluppo di rapporti con istituzioni similari italiane e straniere.

L'ICIT Savona opera in contatto con il Goethe-Institut, l'istituto di cultura tedesco.
Organizza, o fornisce informazioni su, manifestazioni culturali, conferenze, tavole rotonde, seminari, concerti, mostre, rappresentazioni teatrali, film, viaggi, iniziative editoriali, corsi di aggiornamento di lingua tedesca riconosciuti dal Goethe-Institut.

L'istituto di cultura Italo-Tedesco ICIT Savona, membro del Forum Nazionale di Associazioni ed istituti culturali italo-tedeschi, è riconosciuto ufficialmente dal Ministero degli esteri della Repubblica Federale di Germania.

Sergio Giuliani ha presentato l'ultimo bel libro di Uwe Timm, recentemente tradotto anche in Italia, "Un mondo migliore". Si tratta di un romanzo sobriamente drammatico, un nuovo tassello nella storia spaventosa della Germania, ma anche dell'Europa e della scienza,, nel secolo scorso. Un romanzo autobiografico che segue altri libri di successo, come "La scoperta del Currywurst" o "Come mio fratello".

Sabato 22 dicembre, alle ore 21, nella Chiesa di San Pietro in via Untoria, si terrà il  Concerto di Natale organizzato per la 36° volta dall'Istituto di Cultura italo- Tedesco di Savona. Il concerto prevede musiche di Bach, Haendel, Cornelius, Mendelssohn, Brahms, Pachebel, Buxtehude e i tradizionali canti natalizi tedeschi.  Si esibiranno la soprano Caroline Thomas e l'organista Fabrizio Fancello. Al termine il tradizionale scambio di auguri con Stollen e Gluehwein.  Il Concerto sarà preceduto dalla proiezione di immagini dalla splendida raccolta di antichi presepi tirolesi, bavaresi e  napoletani, del Museo Nazionale di Monaco di Baviera, colti dall'obbiettivo di Maurizio Loviglio.

 

Dal 18 al 25 agosto, le capitali baltiche, Vilnius, Riga, Tallin ed Helsinki: la cultura tedesca nel Baltico. Visita anche del castello di Trakai, della Collina delle Croci, del Palazzo Rundale, del Parco di Gauja con il castello di Turaida e la grotta di Gutmanala. Informazioni al numero 339.6890613